Olga

Articoli nella categoria Diritto minorile, delle persone e delle relazioni familiari

NEL PAESE DI ALTROVE

 

Nunzio Paci, Carne inerte. Olio su tavola, 50x40 cm, 2019Nella «regione favolosa che s’identifica con la vita del nostro Eden interiore» (Andrea Emo, Quaderni 366, 1974) il matrimonio è istituto ancora vivacissimo: per me la “Carne inerte” dell’Eccellente Paci, in cui si svela invece una sposa adolescente piena di desideri e promesse. Quella di uno sposalizio che per una volta non si trascina né s’interrompe, anzi s’avvia, tra due diciassettenni che il tribunale per i minorenni autorizza a unirsi dopo averne constatato la libertà di scelta, la maturità, il favore dei genitori. Articolo 84 codice civile e Convenzione europea sull’esercizio dei diritti dei minori di Strasburgo 1996: il minore con capacità di discernimento ha diritto a essere consultato nei processi che lo riguardano, a esprimere la propria opinione, a essere informato delle conseguenze.

In foto Nunzio Paci, Carne inerte. Olio su tavola, 50×40 cm, 2019. Per gentile concessione di www.eccellentipittori.it – Tutti i diritti riservati.

Tribunale Caltanissetta decreto 26.10.2017 #artandlaw #arteediritto #eccellentipittori #dirittovivente #artecontemporanea #contemporaryart #avvocatavostra #pandette #pandettecontemporanee #justiceandbeauty #bigpicture #giustiziaebellezza

 

100 PANDETTE E ALTRE STORIE D’AMORE

 

Enrico Robusti, Oh caro! Sento che la notte partorirà lune rosse… Olio su tela, 120x100 cm, 2012Se fossi la divina Valduga, “Nostra Signora della quartina” (C. Langone), canterei i giorni in versi e rime baciate. Invece di baci ne ho avuti sempre pochi dunque so solo dipingere le altrui passioni in raccolte animate di arte e diritto. Le Alternative Dispute Resolutions educano a visualizzare “gli interessi silenziosi dietro il baccano delle posizioni” (L’arte del negoziato, Fisher Ury Patton). Allora oggi tocca al “Libro Rosso” di Carl Gustav Jung, rosso come le lune dell’Eccellente Robusti: «Giunge al luogo dell’anima chi distoglie il proprio desiderio dalle cose esteriori. Se non la trova viene sopraffatto dall’orrore del vuoto. Diverrà folle per la sua insaziabile cupidigia e si allontanerà dalla sua anima, per non ritrovarla mai più. Correrà dietro ogni cosa, se ne impadronirà, ma non ritroverà la sua anima perché solo dentro di sé la potrebbe trovare». «Se possediamo l’immagine di una cosa possediamo la metà di quella cosa. L’immagine del mondo costituisce la metà del mondo. Chi possiede il mondo, ma non invece la sua immagine, possiede soltanto la metà del mondo poiché l’anima sua è povera e indigente. La ricchezza dell’anima è fatta di immagini. Chi possiede l’immagine del mondo, possiede la metà del mondo, anche se il suo lato umano è povero e indigente. Ma la fame trasforma l’animale in una belva che divora cose che non tollera e da cui resta avvelenata. Amici miei, saggio è nutrire l’anima, per non allevarvi draghi e diavoli in cuore».

In foto Enrico Robusti, Oh caro! Sento che la notte partorirà lune rosse…. Olio su tela, 120×100 cm, 2012. Per gentile concessione di www.eccellentipittori.it – Tutti i diritti riservati.

#artandlaw #arteediritto #eccellentipittori #dirittovivente #artecontemporanea #contemporaryart #avvocatavostra #pandette #pandettecontemporanee #justiceandbeauty #bigpicture #giustiziaebellezza

99 LA PAURA DEL RIFIUTO

 

Daniele Vezzani, Francesca con braccia conserte. Olio su tela, 120x100 cm, 2019Novantanove post di Arte e Diritto per celebrare quanta fragilità dietro l’apparente durezza dell’umano e persino nelle asperità dell’esistenza terrena. Quanti figli rifiutati o ascoltati male in adulti in perenne conflitto mondiale. Per ogni cliente che comprenda, e soprattutto agisca, che i propri bisogni sono collegati al loro benessere e per esteso al resto dell’umanità, vi è un professionista collaborativo, anzi l’intera squadra, che al ruolo sociale, direttamente connesso all’esercizio della sua professione, conquista una funzione educativa destinata a proiettarsi nello spazio e nel tempo, a vantaggio dell’intera collettività.

In foto Daniele Vezzani, Francesca con braccia conserte. Olio su tela, 120×100 cm, 2019. Per gentile concessione di www.eccellentipittori.it – Tutti i diritti riservati.

#artandlaw #arteediritto #eccellentipittori #dirittovivente #artecontemporanea #contemporaryart #avvocatavostra #pandette #pandettecontemporanee #justiceandbeauty #bigpicture #giustiziaebellezza#praticacollaborativa #metodocollaborativo #dirittocollaborativo #collaborativelaw #collaborativepractice #divorziocollaborativo #collaborativedivorce

BELLA E POSSIBILE

 

Federico Lombardo, Porta di Agropoli. Olio su lino, 65x110 cm, 2019La bigenitorialità deve essere alla base di qualsiasi pronuncia tra separati con prole. Cassazione civile n. 9764-2019: la tenera età di una bambina non è d’ostacolo a consuetudini di vita e salde relazioni con entrambi i genitori. L’ostracismo della madre nell’impedire al padre visite anche infrasettimanali va superato. È paradossale dover richiamare la Corte di Strasburgo per affermare una legge naturale: per un genitore e suo figlio stare insieme costituisce un elemento fondamentale della vita familiare” (n. 46544/99 CEDU/02). Prima di affrontare tre gradi di giudizio a ricordarvi che il trascorrere del tempo ha conseguenze irrimediabili sulle relazioni tra vostra figlia e il padre (CEDU/13, Lombardo c/Italia), contattate l’avvocato collaborativo più vicino e chiedete se il suo metodo va bene per voi. Intanto oggi un altro Lombardo, Eccellente Pittore, ci rende felici.

In foto Federico Lombardo, Porta di Agropoli. Olio su lino, 2019. Per gentile concessione di www.eccellentipittori.it – Tutti i diritti riservati.

Cass. Civ. n. 9764-19 #artandlaw #arteediritto #eccellentipittori #dirittovivente #artecontemporanea #contemporaryart #avvocatavostra #pandette #pandettecontemporanee #justiceandbeauty #bigpicture #giustiziaebellezza

 

 

 

 

NELL’OLIMPO DEI GIURISTI INNOVATORI

 

B55613D4-2016-4A20-A0E5-C22A0B4C718BAd Arezzo mi hanno inclusa nell’Olimpo dei giuristi innovatori, insieme ai grandi pensatori di mediazione, negoziazione e collaborativo. Città d’adozione contro città natale. Certo non lo merito, eppure è bellissimo vedermi lì.

Arezzo has included me in the Olympus of the Law changemakers, among the big leaders in mediation, negotiation and Collaborative Practice. Although I feel this award is much more than I deserve, it is so beautiful seeing myself there.

#arezzo #7giugno2019 #fondazioneformazioneforense #coa #avvocatiarezzo #collaborativelaw #collaborativepractice #praticacollaborativa

ARRIVEDERCI A LUBIANA – PSEFS PERSONALIZED SOLUTIONS IN FAMILY AND SUCCESSION LAW

Foto_di_gruppoIl Progetto europeo PSEFS Personalized Solutions in Family and Succesion Law in materia di regimi patrimoniali tra coppie transnazionali proseguirà il 12 e 13 dicembre 2019 all’Università di Lubiana, Slovenia, per discutere la trattazione di casi pratici e le s0luzioni.

Arrivederci.

Foto di gruppo alla fine dei lavori a Rijeka, 31 maggio 2019.

IL METODO COLLABORATIVO NELLA NEGOZIAZIONE ASSISTITA – AREZZO, 7 GIUGNO 2019

 

IMG_9605Venerdì 7 giugno ad Arezzo parlerò del mio libro, di pratica Collaborativa e negoziazione assistita, insieme alla dottoressa Elisa Marcheselli e all’avvocato Fabio Diozzi, mediatore e formatore, autore del manuale “Mediazione e negoziazione assistita”, in un evento organizzato con il patrocinio della Fondazione per la formazione forense e l’Ordine degli avvocati di Arezzo.

Dalle ore 15:30 in poi presso la Sala Convegni dell’Hotel Etrusco.

IO E TE DIVERSI E UGUALI – CREARE CITTADINANZA ATTIVA

IMG_9614Creare una cittadinanza attiva partendo dai ragazzi di oggi. 

Tornare a scuola mi rende felice e dai ragazzi ho sempre ancora tanto da imparare. Oggi, con gli studenti di seconda classe della Scuola Secondaria di primo grado di Martinsicuro e Villarosa (TE), alla giornata conclusiva del progetto di cittadinanza attiva IO E TE DIVERSI E UGUALI. Umani.

Si è concluso oggi presso la Sala Consiliare del Comune di Martinsicuro il Progetto per l’informazione e formazione sul rispetto delle regole e dell’altro uguale e diverso da me, rivolto a studenti (quali attori principali) e agli insegnanti, come guide per la comprensione e il rispetto delle regole della cittadinanza, realizzato dal mese di gennaio ad aprile 2019.

 

 

 

PSEFS Soluzioni personalizzate in diritto di famiglia e nelle successioni in materia di coppie transnazionali

PSEFS Soluzioni personalizzate in diritto di famiglia e nelle successioni in materia di coppie transnazionali. Tavola rotonda su “Applicazioni pratiche delle nuove classificazioni di famiglie”, Università di Rijeka (Croazia), Dipartimento di Giurisprudenza, 31 maggio 2019.

 

PSEFS Dissemination Meeting: LAUNCH OF THE ATLAS – 2019, May 31

https://www.facebook.com/PSEFS/videos/2417185778500757/?epa=SEARCH_BOX

PSEFS Dissemination Meeting:  LAUNCH OF THE ATLAS AND PRESENTATION OF THE INTERNATIONAL
ADVISORY BOARD
Speakers: 
Vesna Crnić-Grotić, Dean, University of Rijeka, Faculty of Law, Croatia
Senka Maćešić, Vice-Rector, University of Rijeka
Lucia Ruggeri, PSEFS Project Coordinator; University of Camerino,
Manuela Giobbi, PSEFS Project Member; Fondazione Scuola di Alta Formazione Giuridica
Sandra Winkler, PSEFS Project Member; University of Rijeka, Faculty of Law
Fabio Padovini, President of the Advisory Board of the PSEFS Project; University of Trieste

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi