Olga

AMAMI COME SE FOSSI UN’ISOLA (IT’S OH SO QUIET)

Tommaso Ottieri, Ischia. Olio su tavola 2018Amami come se fossi un’isola/ Distante ma raggiungibile/ Col mare calmo tu/ Ti prepari e vieni qui/ Col mare grosso tu/ Farai fatica un po’*. Il malato mentale (nel caso specifico si trattava di una paziente affetta da schizofrenia paranoide cronica) non necessita di misure protettive giudiziarie quando è circondato dall’amore e dalle cure quotidiane dei suoi familiari, che gli garantiscono “sussidiarietà rimediale” con autonomia. L’orgogliosa unicità sta nel mistero dei suoi abissi e nella fecondità degli squarci di luce. Leggi il decreto del Giudice tutelare presso il Tribunale di Modena del 4 maggio 2017 Tribunale-di-Modena-decreto-4-maggio-2017

In foto Tommaso Ottieri, Ischia. Olio su tavola, 2018. Per gentile concessione di www.eccellentipittori.it Tutti i diritti riservati.

#amministrazionedisostegno #personeefamiglia #dirittodellepersone #dirittodellerelazionifamiliari #giudicetutelare #giustiziaebellezza #justiceandbeauty #bigpicture #artandlaw #eccellentipittori #artecontemporanea #dirittovivente #tommasoottieri

*Biagio Antonacci, 2001.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi