Olga

YOUNG SIGNORINO SE FAI SESSO ESTREMO

Saturno Buttò, Flora. Olio su tavola, 90x70 cm, 2015La madre di un mon frère e di una tipa brillante, di trap, rap, indie ne ascolta a iosa, e le piace pure. Al ritornello di Young Signorino: “Làlàlàlà/ La schiaffeggio mentre ride/ Mmh ha ha ha/ Mangio, mangio caramelle/ Gnam gnam/ Non mi piace questa tipa […],” correla invece il vuoto pneumatico dei cervelli, gli ominidi al governo, la burla satanista, l’enigma nichilista di chi fa sesso estremo. Lei che di osceno se ne intende e con Allen crede che il sesso sporco è quando lo fai bene (amen), viene spontaneo rivolgersi agli Young Signorini e Signorine, e anche ai meno young in circolazione: se è vero che col consenso per giocare al sesso t’è permesso tutto, “il bondage, l’immobilizzazione totale, la costrizione delle vie aeree, i patimenti al partner” corrono sull’incerto e ondeggiante discrimine del divieto degli “atti di disposizione del proprio corpo che cagionano una diminuzione permanente dell’integrità della persona.” Insomma se dalla pratica scaturisce un reato, avrai voglia poi a invocare l’attenuante alla tua coscienza. Nella storia qui sotto la poverina, ventitré anni, è scivolata e il cappio al collo l’ha strozzata. Il Signorino s’è beccato una condanna per omicidio colposo. Ocio.

Corte di Cassazione, Sezione V penale – Sentenza 26 ottobre 2016, n. 44986 CORTE DI CASSAZIONE 26 ottobre 2016, n.44986 

In foto Saturno Buttò, Olio su tavola, 2015. Per gentile concessione di www.eccellentipittori.it – Tutti i diritti riservati.

Riferimenti: art. 5 codice civile, 575 581, 582 codice penale #giustiziaebellezza #justiceandbeauty #bigpicture #artandlaw #arteediritto #eccellentipittori #artecontemporanea #dirittovivente #saturnobuttò

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi