Olga

MAKING SPACE

 

Ester Grossi, Making space. Acrilico su tela, 120x100 cm, 2020Alla larga dai perfidi, dagli evasivi e dagli importuni. Nondimeno, anche tra i giusti, talora la zuffa ben calibrata è terapeutica. Tanto vale allora ricordare che in negoziazione SPACE sta per: S = self, soggettività, analizza chi sei e chi è l’individuo con cui sei in lite; P = purpose, indaga i tuoi obiettivi e quelli contesi; A = audience, ascolto, che non è mai abbastanza, anche nel silenzio; C = code, comunicazione, verbale, non verbale, scritta, la tua e dell’altro; E = experience, uno sguardo ai vissuti reciproci, per conoscersi e imparare a capirsi meglio.

In foto Ester Grossi, Making space. Acrilico su tela, 120×100 cm, 2020. Per gentile concessione di www.eccellentipittori.it – Tutti i diritti riservati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi