Olga

BUONGIORNO AMORE MIO

Riccardo Mannelli, Hasta mañana mi amor n° 8. Pittura su cotone applicato su tela, 2016Maledetta primavera è ossimoro come l’“Odi et amo” di catulliana memoria. Lì scavo per capire perché stringo tutti, folli, infelici, vecchi e nuovi amori, mostri dei loro stati emotivi, in un abbraccio ecumenico che me li rende figli, mariti, amanti delusi o traditi, gettandomi fuori dal coro d’invettiva. Stimo la logica di Corte d’Assise Bologna, 28.2.2019 n. 28: in appello ha ridotto a 16 anni di carcere la condanna inflitta all’uomo che strangolò la compagna per gelosia, riconosciute attenuanti l’aver confessato e tentato di risarcire il gesto. Uccisa per non averlo ascoltato nelle sue paure. Dove si sbaglia? “Nescio, sed fieri sentio, et excrucior”: non so, ma sento che accade, e ne soffro profondamente.

In foto Riccardo Mannelli, Hasta mañana mi amor n°8. Pittura su cotone applicato su tela, 2016. Per gentile concessione di www.eccellentipittori.it – Tutti i diritti riservati.

corte-app-bologna-castaldo #giustiziaebellezza #justiceandbeauty #bigpicture #artandlaw #arteediritto #eccellentipittori #dirittovivente #artecontemporanea #contemporaryart

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi